1aDF AZZURRA: Moncalieri Gran Case Immobiliare vince ad Almese e fa un passo avanti importante

Partenza in salita per la squadra di Galetta sul campo dell'Almese. Ben sapendo di non poter fallire l’appuntamento, le moncalieresi sono scese in campo con addosso il peso delle responsabilità e con la consapevolezza di avere una rosa ridotta ai minimi storici a causa dell'infortunio del centrale Rebecca Bassi e degli impegni lavorativi del libero Arianna Vegni, che le hanno fatte partire sottotono e rischiare di perdere il primo set, fortunatamente recuperato e vinto 26-24 grazie ad una rimonta finale.

Poca determinazione e convinzione dei propri mezzi hanno fatto da sovrane nel secondo set, portato a casa dalle padrone di casa avversarie senza troppi sforzi 25-13. Stesso scenario, ma con ruoli invertiti, nel terzo set chiuso 25-21 da capitan Ronchi e compagne.

Stanchezza e poca lucidità mentale hanno reso il quarto set un'ardua impresa: anche in questo caso il successo è quindi arrivato in rimonta e dopo molta sofferenza delle moncalieresi che nel momento decisivo hanno saputo cambiare marcia e chiudere il set 25-23.

Da segnalare la buonissima prestazione del giovane libero Irene Manina, eccezionalmente sottolineata anche da Coach Galetta.

Il risultato, un 3-1 preziosissimo, consente alle moncalieresi di confermare il quarto posto nella classifica del girone C della Prima Divisione Femminile a soli 3 punti dal Magic Pinerolo e di guadagnare un netto distacco di ben 11 punti dalla diretta inseguitrice Isil Volley Almese Massi.

Non resta che attendere la prossima gara contro le ragazze della Safa 2000 tra le mura amiche della Clotilde venerdì 7 febbraio alle ore 21.