1aDF Azz. Dravelli: BUONA LA PRIMA !

Venerdì 15 marzo si è svolta la prima partita dei Playoff contro il Magic Pinerolo: tensione e determinazione erano evidenti sui volti delle ragazze, ma come ha detto lo stesso allenatore Guido Galetta "la paura è ciò che serve per affrontare questa sfida con maggior coraggio, dare il massimo e puntare alla vittoria ..." , e così è stato.

Le ragazze hanno giocato molto bene nei primi due set vincendo 25 a 17 e 25 a 14.

Tuttavia nel terzo c'è stato un calo nel rendimento che ha portato le avversarie a risollevarsi dalla batosta iniziale e a vincere 23 a 25.

Nonostante ciò il quarto set è delle ragazze del Dravelli che, chiudendo il match 25 a 21, si sono portate a casa la prima vittoria del girone dei playoff.

Questo può essere considerato il primo passo nella scalata verso la tanto agognata serie D !

Da ultimo non possiamo non ringraziare le nostre piccole tifose della Under 12 che hanno supportato la squadra per tutta la durata della gara senza risparmiarsi neanche un secondo.

Formazione : Bidese, Calvo, Corrado, Ferrando (L1), Fiore (K), Fucci, Gho (L2), Lolli, Marchese,  Pelottieri, Ruberto F., Sciutto, Tabasso. Coach : Guido Galetta

U12F: Piccole Dravelline crescono

Under 12 vincenti in Fipav con un netto 3-0 contro San Paolo ASD, parziali 25-10, 25-21,25-21.... purtroppo perdenti invece 0-3 in UISP contro SAFA2000. Quest’ultima partita molto bella, combattuta, con avversarie decisamente più alte ... che hanno sorpreso troppe volte le nostre atlete con pallonetti corti. Ma le nostre ragazze hanno giocato bene: molti attacchi “veri”, buone ricezioni con scambi anche parecchio lunghi. Punteggi parziali 17-25,22-25,24-26. Si e’ vista una squadra decisamente cresciuta! Forza Dravelline!!!

U16F GASP: Sofferta vittoria che vale il primato!

Grande e sofferta vittoria per le ragazze dell’under 16 di coach Giovanni Nazzareno. Dopo un primo set combattuto fino alla fine, ma lasciato alle avversarie, le ragazze hanno tirato fuori grinta e determinazione e hanno vinto contro una squadra che non si è risparmiata. Bravi tutti: le ragazze in campo, la panchina che si è sgolata, il mister che ha incitato a dismisura e il pubblico che ha sostenuto!
E per ora ci godiamo la testa della classifica con grande soddisfazione!!

2aDF: In vetta alla classifica

Un'altra vittoria per la seconda divisione guidata da Giovanni, sostenuta anche da una calorosa tifoseria che ha trasmesso la grinta alle ragazze in campo. Gara cardine per il campionato che porta le ragazze prime in classifica grazie a questo pesante 3 a 0 ottenuto contro le dirette rivali dell'Union Volley. Nonostante le giovani avversarie si siano rivelate un osso duro le nostre ragazze non hanno mai mollato e continuano la striscia positiva nel campionato.
MONCALIERI 3 UNION VOLLEY 0

1aDF Azzurra MODIT: “Testa, Cuore e CULO” cit.

Le ragazze della Prima Divisione DRAVELLI MODIT GROUP devono affrontare il Calton Volley, prime in classifica con 3 punti in più rispetto ai nostri.

Fin dai primi scambi si vede un bel gioco, agguerrito e dinamico. A causa di molti errori in battuta le avversarie ci distaccano di qualche punto, ma le nostre ragazze non si arrendono, con grinta e concentrazione riescono ad aggiudicarsi il primo set 26-24 grazie alla rimonta finale.

Le avversarie non demordono e anche il secondo set procede punto a punto, ma questa volta hanno la meglio le rivali che si portano a casa il set 25-21.

Nel terzo set, Fiore e compagne entrano in campo agguerrite e decise a non regalare più punti. Grazie al servizio potente e costante riusciamo a mettere le avversarie in difficoltà e conquistiamo il set 25-12.

La voglia di vincere e di chiudere la partita permettono alle nostre ragazze di giocare ogni palla senza arrendersi. Ci aggiudichiamo anche il quarto set 25-19 e quindi conquistiamo la vetta della classifica (pari punteggio, pari quoziente set, ma superiori nel quoziente punti!!)

Ora dobbiamo rimanere sempre concentrate per non perdere punti importanti e mantenere la posizione conquistata. La testa deve già essere alla prossima partita contro l’Almese, squadra terza in classifica e che all’andata ci aveva dato del filo da torcere.

“Testa, Cuore e CULO” cit.